D H Lawrence arriva a Taormina 

 

 

 

 

E' il febbraio del 1919 e dopo un lungo girovagare, DH Lawrence e sua moglie Frieda cominciano a cercare un posto dove stabilirsi. Arrivarono nel punto più giù possibile d'Europa, e a Taormina trovarono la Fontana Vecchia, una casa che si trovava lontana dalla cittadina, circondata da campi e giardini e che guardava verso il mare Ionio: "High on the top floor we live and it feels like a fortress". Alla fine avevano trovato un posto dove potevano vivere felicemente e a poco prezzo "with one's back on Europe forever"; e rimasero lì fini a che Lawrence aveva guadagnato abbastanza per entrambi da potersi rimettere a viaggiare. Egli amava essere "in the garden and up the hills among the goats" e così scrisse alcune  tra le più belle poesie sulla natura, tra le quali "Snake". 

Allora, quale serpente vide quel mezzogiorno di luglio nell'acqua dell'abbeveratoio? Si sa che era di un marrone dorato e considerato velenoso; poteva essere quindi l'aspide (vipera aspis). Questo è un serpente che si trova nelle montagne dell' Europa Centrale, che vive sempre nello stesso territorio per tutta la durata della sua vita, frequentando terreni sassosi in collina o spazi aperti in montagna. Va in letargo dentro aperture tra le rocce, grotte o buche sottoterra e esce a primavera per accoppiarsi. I piccoli serpenti  mangiano lucertole o insetti ma gli adulti sopratutto cacciano roditori o altri piccoli mammiferi. La vipera del genere Aspide è diurna ed è attiva durante la primavera ed in autunno ma passa il  periodo più caldo dell' estate riparata dal caldo sotto una pietra. Tale descrizione combacia con il serpente che sparisce nel terreno di cui parla Lawrence. La sottospecie trovata in Sicilia (Vipera aspis hugyi) è di solito rossiccia e con delle striature rosso-arancione nella parte posteriore. Il veleno della vipera aspide è potente e può uccidere se si è morsi; quindi  la causa per cui è ritenuta pericolosa. Lawrence parla anche di un serpente nero. Si tratta probabilmente della biscia "western whip snake" (coluber viridiflavus viridiflavus) perchè la sottospecie trovata in Sicilia è di un colore nero lucido. Questo serpente ha una dieta varia, cattura non solamente i soliti mammiferi, uccelli e lucertole, ma anche altri serpenti, rane, girini, scarafaggi, lumache e chiocciole... Può essere abbastanza aggressivo, emette dei forti sibili e può attaccare se minacciato.E' attivo durante il giorno e durante la notte si ripara sotto una pietra  o dentro le tane di piccoli  mammiferi.

Si vuole sottolineare che il testo di sopra é una traduzione personale tratta liberamente da una pagina del sito della bbc.

Ecco degli indirizzi utili per le pagine in cui si tratta di DH Lawrence:

http://www.bbc.co.uk/nature/poetry/which_snake.shtml

Click the following for the pages of the bbc dedicated to D H Lawrence:

 

Il link seguente tratta dei serpenti in Sicilia: